San Marino domina al Centro Olimpico di Senigallia

San Marino domina al Centro Olimpico di Senigallia 

Per i marchigiani le soddisfazioni sono state poche ma il fatto positivo è che città come San Benedetto, Servigliano, Pesaro e Sant’Angelo in Pontano stanno ottenendo risultati sempre migliori lavorando con profitto sui giovani

San Marino domina al Centro Olimpico di Senigallia

SENIGALLIA – Lo scontro tra San Marino e Tennistavolo Senigallia per le classifiche regionali del Grand Prix Giovanile e Superpremio segna un punto a favore dei giocatori del Titano che al Centro Olimpico hanno vinto la maggior parte delle gare in programma confermandosi un club ben organizzato e solido tecnicamente. Per i marchigiani le soddisfazioni sono state poche ma il fatto positivo è che città come San Benedetto, Servigliano, Pesaro e Sant’Angelo in Pontano stanno ottenendo risultati sempre migliori lavorando con profitto sui giovani.

Il Tennistavolo Senigallia non ha vinto nessuna gara piazzando i suoi giovani nelle varie classifiche a dimostrazione del lavoro continuo che si fa al Centro Olimpico. Crescendo tecnicamente i ragazzi sapranno difendere i colori della società storica del pingpong cittadino. Interessante la bella prestazione di Michele Azzalini di Marina Montemarciano che nella gara maschile a valore ha disutato una bellissima finale contro Mochi Tommaso di Sant’Angelo in Pontano.

Maschile

Giovanissimi: 3° Viganò Lorenzo

Ragazzi:                     4° Pioppi Raffaele0

Allievi:                       5° Maiori William

Junior:            2° Fiorentini Lorenzo

4° Spezie Simone

5° Fabri Luca

Femminile

Allievi            2° Berluti Susanna

3° Campanelli Matilde

Senior             4° Lorenzetti Laura

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it