Rumeno in carcere, c’era un mandato d’arresto europeo

Rumeno in carcere, c’era un mandato d’arresto europeo

Un venticinquenne bloccato questa mattina dai carabinieri della Tenenza di Falconara

Rumeno in carcere, c'era un mandato d'arresto europeo

FALCONARA – I Carabinieri della Tenenza di Falconara alle prime ore di questa mattina rintracciavano e traevano in arresto il 25enne cittadino rumeno C.C., senza fissa dimora in Italia, dovendo espiare la pena definitiva di anni 1 in quanto resosi responsabile di guida senza patente e guida in stato di ebbrezza  commesso in Romania nell’anno 2013.

In particolare i carabinieri, in seguito ad una mirata e rapida attività info-investigativa, rintracciavano il cittadino romeno, destinatario del mandato di arresto europeo emesso dall’autorità giudiziaria della Romania, mentre si trovava all’interno dello stabile in disuso Ex Montedison ed al momento della sua cattura, circondato da due autoradio dei carabinieri,  non potuto fare altro che alzare le mani a cui venivano immediatamente apposte le manette.

L’arrestato, espletate le formalità di rito, veniva associato alla casa circondariale di Montacuto a disposizione della competente Autorità Giudiziaria.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it