Quintorigo con Plays Hendrix a Montemarciano

Quintorigo con Plays Hendrix a Montemarciano

Lo spettacolo è in programma venerdì 1 aprile al teatro Alfieri

Quintorigo con Plays Hendrix a Montemarciano

MONTEMARCIANO, 24 mar. 2016  – Quintorigo, formazione fra le più interessanti del panorama musicale, chiuderà, con Plays Hendrix, fuori abbonamento venerdì 1 aprile, il cartellone del Teatro Alfieri realizzato da Comune e AMAT con il contributo di MiBACT e Regione Marche.

Quintorigo è un ensemble nato in Romagna nel ’92. Formato dai fratelli Costa, Andrea violinista e Gionata al violoncello, con il sassofonista Valentino Bianchi e Stefano Ricci al contrabbasso e ora con Moris Pradella alla voce (ruolo che era stato di e John De Leo, poi di Luisa Cottifogli e infine di Luca Sapio) Quintorigo ha raccolto si dall’esordio consensi per l’ampiezza della visione musicale che a prima vista può sembrare in contrasto con l’utilizzo di strumenti classici. Negli ultimi anni il gruppo ha esplorato con successo, anche con la collaborazione del batterista Roberto Gatto, sia il jazz raffinato di Charles Mingus che il rock colto di Frank Zappa producendo due dischi e suonando in importanti festival.

Ora Quintorigo che per l’occasione ha aggiunto al nome la stessa parola “Experience” che definiva la band di Jimi Hendrix, dedica al grande chitarrista americano, scomparso nel ’70 a soli 28 anni, un’altra tappa del proprio percorso. Pioniere della ricerca sul suono e di quelle che sarebbero state le future evoluzioni del rock Jimi Hendrix ha segnato indelebilmente, in poco più di sette di carriera professionistica, almeno tre generazioni di musicisti e appassionati, fondendo in modo inedito blues, rhythm’n’blues, hard rock, sperimentazione, psichedelia e funky.

Con lo stesso atteggiamento artistico hendrixiano, fatto di versatilità, abilità e disinvoltura nello shakerare suoni e generi musicali, la band romagnola, offre con questo concerto un sentito ed originale tributo al genio dell’artista di Seattle.

Biglietti di posto unico numerato a 10 euro, ridotto a 8 euro riservato a giovani fino a 29 anni, ultrassessantacinquenni, soci Touring Club e convenzionati vari, acquistabili direttamente al Teatro Alfieri il giorno di spettacolo dalle 20 o ad Ancona, al punto vendita Amat-Vivaticket presso Casa Musicale Ancona, in corso Stamira 68 (tel. 071/202588 aperto da lunedì a sabato 9-12,30 e 16-19,30). Informazioni Call Center dello Spettacolo delle Marche tel. 071/2133600, AMAT 071/2072439, Teatro Alfieri , tel. 071/9163383. Inizio ore 21.15.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it