Mercoledì a Senigallia confronto sul gioco d’azzardo

 

Mercoledì a Senigallia confronto sul gioco d’azzardo

E’ previsto un incontro-dibattito nella Sala del Trono di Palazzo del Duca

Mercoledì a Senigallia confronto sul gioco d'azzardoSENIGALLIA – Fate il nostro gioco, ovvero le regole, i piccoli segreti e le grandi verità che stanno dietro all’immenso fenomeno del gioco d’azzardo, dove a vincere è comunque il banco (che spesso è lo Stato) e quello che perde, sempre, sei tu.
Win For Life, Slot machine, Superenalotto, Roulette, Gratta & Vinci, Lotto, Bingo …
Molti giochi, un’unica speranza: vincere! Ma quanto questo sogno è davvero a portata di mano? Quali false credenze ci spingono al gioco? Quante informazioni ha il giocatore? Attorno a queste domande ruota il libro intitolato “Fate il nostro gioco”, di Paolo Canova (matematico) e Diego Rizzuto (fisico), che mercoledì 6 aprile verrà presentato a Senigallia, a pochi giorni dall’uscita nelle librerie, alla presenza di uno degli autori.
Con Diego Rizzuto e con il pubblico interloquiranno Luca Pierucci, presidente dell’Ordine degli psicologici delle Marche, Marella Tarini, direttrice del Servizio Territoriale Dipendenze Patologiche presso la Asur Marche – zona territoriale Senigallia, Roberto Re, psicologo e rappresentante di Zero Slot, con Marco Scaloni, membro dell’esecutivo de La Città Futura, nel ruolo di moderatore.
La serata, organizzata da La Città Futura e da Zero Slot, vuol essere un’occasione per informarsi su un fenomeno che ha notevoli risolti psicologici, sanitari e sociali: quali sono le caratteristiche dell’offerta e della domanda di gioco d’azzardo, quale ruolo e quali responsabilità per chi amministra, anche in ambito locale.
L’appuntamento è per mercoledì 6 aprile, presso la Sala del Trono di Palazzo del Duca, a Senigallia, alle ore 21.

La scheda ufficiale del libro, fornita dall’editore Add: http://www.addeditore.it/catalogo/canova-rizzuto-fate-il-nostro-gioco/

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it