Le donne romane dell’800 dei sonetti del Belli protagoniste a Marzocca

Le donne romane dell’800 dei sonetti del Belli protagoniste a Marzocca

Domenica grande pomeriggio di cultura e spettacolo alla Biblioteca Luca Orciari con il gruppo teatrale QUATTROaMILLE

Le donne romane dell’800 dei sonetti del Belli protagoniste a Marzocca

SENIGALLIA – Domenica 13 marzo, a Marzocca, grande pomeriggio di cultura e spettacolo che vede protagoniste le donne romane della prima metà dell’800, narrate nei sonetti di Giuseppe Gioachino Belli e nelle antiche canzoni romanesche.

Presso la Biblioteca Luca Orciari, vedrà l’ormai  noto Gruppo teatrale QUATTROaMILLE che si esibirà nella lettura di circa 20 sonetti del Poeta romanesco per eccellenza, guidati dal commento dell’autore del libro: “La vita de le donne”, tra stacchi di stornelli e serenate di Gabriele Carbonari e la sua chitarra.

Può sembrare un tuffo nel passato, ed in parte è vero, ma i temi trattati – i ritratti delle popolane, semianalfabete ma argute e furbe, la satira sugli episodi di vita quotidiana- ci riportano a fatti di una incredibile attualità: l’amore, i bisticci tra fidanzati, le chiacchiere tra comari, il mai dimenticato mestiere più antico del mondo, il rapporto con il confessore di allora ….. sono gli argomenti scelti da Manlio Baleani, un vero esperto della poesia dialettale moderna e autore di diverse pubblicazioni sul questo genere letterario.

Appuntamento imperdibile alle ore 17.30, quindi, con un’avvertenza: data la gratuità dell’ingresso e l’esiguità dei posti, è bene arrivare per tempo.

Evento  fb   https://www.facebook.com/events/1735308440038382/

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it