La donna e le sue arti, una mostra del Gruppo Fluire

La donna e le sue arti, una mostra del Gruppo Fluire

Sarà inaugurata all’Expo-Ex di Senigallia venerdì 4 marzo alle ore 18

La donna e le sue arti, una mostra del Gruppo Fluire

di VINCENZO PREDILETTO

SENIGALLIA – Il Gruppo artistico “FLUIRE”, costituitosi a Senigallia circa dieci anni fa e coordinato in modo armonico ed originale dall’attivissima Elena Riccialdelli – in arte Ely -, ha avuto un’idea brillante proprio in occasione della Festa della Donna che si celebra l’8 marzo , allestendo una mostra collettiva dal titolo significativo “La Donna e le sue Arti” la quale sarà inaugurata ufficialmente venerdì pomeriggio alle ore 18 presso gli spazi artistici e suggestivi dell’Expo –Ex di fianco ai giardini della Rocca Roveresca di Senigallia. L’evento espositivo, che si avvale del Patrocinio del Comune di Senigallia e dell’ Assessorato alla Cultura guidato dall’insegnante Simonetta Bucari, sarà inaugurato venerdì prossimo 4 marzo alle ore 18 e presenterà le opere degli Artisti del Gruppo” FLUIRE”: Anna Barucca , Andrea Bertuccioli, Maurizio Cesarini, Dasior, Rossella De Stefani, Noemi Grossi, Andrea Marchegiani,Chiara Marinelli, Mara Montesi, Manuela Quattrocchi, Elena Riccialdelli e Monica Sbarbati. Ospite sarà Gianni Guerra con una sola opera: Penelope di Senigallia, simbolo dell’Amore e della Bellezza Femminile. Ognuno degli artisti si ispirerà per l’occasione specifica ad un tema tipo: lavori femminili e vari compiti che la donna ha nella sua vita, che svolge con cura e passione, come, ad esempio, la gravidanza, la maternità, la cura della bellezza per essere sensuale, il sex.appeal, la moda, poi la fase della maturità quando l’aspetto fisico cambia…, etc. …  Durante l’inaugurazione, Gianni Guerra donerà alle artiste e a tutte le Signore presenti  un gentile pensiero, una piccola foto di Penelope “autografata” (residuo dell’alluvione) fino ad esaurimento.

La mostra, assolutamente imperdibile non solo dal pubblico maschile ma da coloro che amano il bello, l’universo femminile, il talento creativo che nasce dall’anima , dal cuore e dal pensiero, resterà aperta fino a sabato 12 marzo con orario : mattino dalle 10,00 alle 12,00 – pomeriggio dalle 17,00 alle 19,00.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it