I Centri per l’impiego incontrano le imprese

I Centri per l’impiego incontrano le imprese

Giovedì 7 aprile iniziative a Pesaro, Urbino e Fano. In occasione dell’Employers’ Day, lanciata a livello europeo per favorire il confronto tra operatori dei servizi per l’impiego e datori di lavoro. Informazioni su Jobs Act, sportello impresa e varie opportunità

I Centri per l’impiego incontrano le imprese

PESARO – Una giornata di incontri con le aziende, per comprendere i loro bisogni ed illustrare i numerosi servizi offerti alle imprese. Anche i Centri per l’impiego di Pesaro, Fano e Urbino (Ciof) aderiscono alla I edizione dell’Employers’ Day, iniziativa condivisa a livello europeo per favorire l’incontro tra servizi pubblici per l’impiego e datori di lavoro, con particolare attenzione alle piccole, medie e micro-imprese. Giovedì 7 aprile, data scelta per l’Italia dal Ministero del lavoro e delle politiche sociali (sulla base delle indicazioni della “Rete europea dei servizi pubblici per l’impiego”) nella provincia di Pesaro e Urbino sono previste tre iniziative.

PESARO – Il Ciof di Pesaro organizza, dalle 9 alle 18, “Job in azienda”, incontri itineranti in diverse realtà aziendali per una maggiore conoscenza tra operatori dei servizi per l’impiego e datori di lavoro. Verranno fornite informazioni su Jobs Act e agevolazioni per assunzioni, partecipazione ai bandi per i finanziamenti Fse, servizi per l’impiego per cittadini e aziende, supporto alle aziende per la mobilità professionale transnazionale e “sportello impresa”.

URBINO – Il Ciof di Urbino promuove, dalle 11 alle 13, nella propria sede di via dell’Annunziata, “Job Cafè”, presentando la rete di servizi alle imprese e le principali novità introdotte dal Jobs Act, con l’intervento del direttore dell’Inail di Pesaro e Urbino Giuseppe Maria Mariotti che illusterà le premialità Inail nei confronti delle imprese.

FANO – Il Ciof di Fano propone, dalle 17 alle 19, nella propria sede in via De Cuppis 2, “Job Meeting”, illustrando le principali caratteristiche del nuovo “sportello impresa” (tra cui newsletter mensili con le migliori offerte di professionalità, dossier sugli incentivi ecc.) ed i progetti e programmi speciali rivolti alle aziende.

Le iniziative nelle Marche, che vedono coinvolti tutti e 13 i Centri per l’impiego, sono coordinate dalla Regione con l’assistenza tecnica di Italia Lavoro  (g.r.)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it