Controlli notturni lungo le strade di Falconara

Controlli notturni lungo le strade di Falconara

Nell’ambito del servizio i carabinieri si sono recati anche all’interno di alcuni locali pubblici

Controlli notturni lungo le strade di Falconara

FALCONARA – Nella nottata tra sabato e domenica la Tenenza Carabinieri di Falconara M.ma ha effettuato un servizio di controllo straordinario del territorio. L’attività, mirata in particolare alla prevenzione del fenomeno delle cosiddette “Stragi del sabato sera”, è stata pianificata al fine di monitorare la circolazione stradale, anche alla luce dei recenti fatti di cronaca che hanno visto alcuni giovanissimi perdere la vita a seguito di incidenti stradali occorsi proprio a cavallo del week end.

L’attività ha visto l’impiego di 10 militari suddivisi in 5 pattuglie che hanno presidiato le arterie principali della cittadina falconarese. Nel corso del servizio sono stati sottoposti a controllo 72 persone e 40 autovetture; a loro carico sono state elevate 7 violazioni al codice della strada. Tre persone inoltre sono state fermate alla guida dei loro mezzi in stato di ebbrezza. A carico degli avventati automobilisti scattava l’immediato ritiro della patente di guida e la denuncia penale. Uno dei tre soggetti, in particolare, si è reso protagonista di condotte particolarmente pericolose; l’uomo, poi risultato positivo all’alcol-test con un tasso alcol emico particolarmente elevato, veniva fermato dai militari, nel quartiere di Villanova, mentre procedeva alla guida di un’auto sportiva con improvvise accelerazioni e frenate, arrivando in alcuni casi ad invadere il marciapiede, con evidenti rischi per gli attoniti pedoni. A carico dell’uomo, pregiudicato per reati di altra natura, scattava il ritiro della patente ed il sequestro del mezzo finalizzato alla confisca.

Nel corso del servizio sono state controllate 13 persone sottoposte, a vario titolo, a misure di prevenzione, cautelari od alternative alla detenzione. Uno dei soggetti in particolare, L.H., di origini tunisine, è risultato inottemperante alla misura del divieto di dimora nel comune di Falconara. Per tale violazione verrà segnalato al Tribunale del capoluogo che potrà aggravare la misura con un’altra maggiormente afflittiva.

Sempre nell’ambito del servizio, una pattuglia ha sottoposto a controllo una coppia residente nella provincia; i due venivano controllati a tarda notte all’interno di un esercizio pubblico intenti a fumare delle sigarette. Nulla di particolare grave se non fosse che con loro era presente il figlio, un neonato, esposto quindi ai fumi passivi della coppia dei genitori. In ordine a tale episodio, che sembrerebbe essere non occasionale, verranno informati i competenti servizi sociali. Durante il servizio sono inoltre stati sottoposti a controllo due locali di intrattenimento notturno; durante uno dei due controlli, effettuato a carico di un bar discoteca lungo la via Flaminia, solo la presenza dei militari ha impedito che alcune intemperanze occorse tra diversi clienti non proprio sobri, sfociassero in una vera e propria rissa.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it