Arrestato nuovamente per spaccio di stupefacenti

Arrestato nuovamente per spaccio di stupefacenti

Un siciliano residente a Falconara bloccato dai carabinieri della locale Tenenza

Arrestato nuovamente per spaccio di stupefacenti

FALCONARA – Nel pomeriggio di venerdì 18 marzo, i militari della Tenenza CC di Falconara M.ma ha tratto in arresto un uomo per spaccio di stupefacenti. Personale dell’aliquota investigativa, sviluppando degli spunti informativi acquisiti nelle settimane precedenti, aveva iniziato a monitorare G.V, 32enne di origini siciliane ma da tempo residente a Falconara; l’uomo, secondo le indiscrezioni raccolte dagli investigatori, era al centro di un’intensa attività di spaccio di eroina.  L’attività di controllo dava i suoi frutti proprio nel pomeriggio di venerdì quando il siciliano veniva visto partire, unitamente ad un suo conoscente, alla volta di Porto Recanati. I militari, seguivano la vettura dell’uomo che veniva visto addentrarsi in località nota per essere centro di spaccio all’ingrosso di droghe pesanti. I militari intercettavano la vettura del siciliano durante il tragitto di ritorno; sottoposto a perquisizione l’uomo veniva trovato in possesso di oltre 5 grammi di eroina, dai quali il presunto spacciatore avrebbe potuto ricavare almeno trenta dosi di eroina. Gli immediati accertamenti permettevano inoltre di verificare che l’uomo aveva già venduto parte dello stupefacente appena acquistato al suo accompagnatore che lo aveva già assunto. Per l’uomo, reduce da un periodo di carcerazione terminato lo scorso mese, scattavano nuovamente le manette; attenderà in regime di arresti domiciliari le decisioni del tribunale dorico.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it