A Moie la seconda edizione della Disfida arcieristica

A Moie la seconda edizione della Disfida arcieristica

In programma domenica  presso la biblioteca La Fornace e nell’adiacente parco urbano Antonella Paradisi

A Moie la seconda edizione della Disfida arcieristica

MOIE – Domenica 13 marzo presso la biblioteca “La Fornace” di Moie e nell’adiacente parco urbano “Antonella Paradisi” si svolgerà la “Seconda disfida arcieristica a.s.d. Fitast – Sagitta Toscana”.
La disfida, una manifestazione in costume storico medievale, è a cura della Fitast (Federazione italiana tiro con l’arco storico e tradizionale) e sarà ospitata dalla Compagnia padrona di casa “Armati Dell’Antica Marca”, con il patrocinio del Comune.
La gara, che si svolgerà a partire dalle ore 10 presso l’accampamento medievale allestito all’interno del parco urbano, vedrà coinvolti i primi dieci campioni di ogni categoria del torneo Fitast 2015 che sfideranno, in singolar tenzone, i primi dieci campioni di ogni categoria del torneo “Sagitta Toscana”, sempre dell’anno 2015.
“La manifestazione sportiva – spiega Giuliano Cerioni, presidente FITAST – oltre che promuovere lo spirito ludico e competitivo e il valore sociale del tiro con l’arco storico, vuole far conoscere questa disciplina mettendo in relazione diverse realtà che si esibiscono in questa antica pratica. Per tutti i partecipanti e gli accompagnatori sono previsti pasti e pernottamenti in convenzione con alcune strutture ricettive locali”.
Per regolamento della gara, iscrizioni, costi e informazioni sulle convenzioni si può visitare il sito www.fitast.it e scaricare la locandina.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it