A maggio Cantiano ripropone la Piazza del Gusto

A maggio Cantiano ripropone la Piazza del Gusto

A maggio Cantiano ripropone la Piazza del Gusto

La cittadina vuole confermarsi luogo delle eccellenze umbro-marchigiane e centro commerciale naturale nell’eccezionale cornice verde del massiccio del Monte Catria

A maggio Cantiano ripropone la Piazza del Gusto A maggio Cantiano ripropone la Piazza del Gusto A maggio Cantiano ripropone la Piazza del Gusto

CANTIANO – Appena conclusa la Turba del Venerdì Santo, sono già stati attivati i preparativi della Piazza del Gusto nel centro storico di Cantiano! Per un fine settimana, sabato 7 e domenica maggio 2016, il cuore di Cantiano ritornerà ad essere la suggestiva cornice della manifestazione che, insieme ad altre eccellenze, eleva a principali attori del territorio il pane di Chiaserna, le visciole e amarene assieme al tartufo, alla carne di cavallo, alla birra del Catria, a cereali, salumi e carni di produzione locale.

L’appuntamento di maggio a Cantiano è ormai  consolidato nel panorama regionale, capace di richiamare visitatori in gran numero. Cantiano si ripropone ancora una volta come luogo delle eccellenze umbro-marchigiane e come centro commerciale naturale nell’eccezionale cornice verde del massiccio del Monte Catria.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it