A Fano l’Avulss cerca e forma nuovi volontari socio-sanitari

A Fano l’Avulss cerca e forma nuovi volontari socio-sanitari  

Parte il 7 marzo, dalle ore 20,30 alle 22,30, il corso: 19 incontri e due colloqui individuali tenuti da esperti dell’ambito pscico-educativo, medico e da responsabili dell’associazione

A Fano l'Avulss cerca e forma nuovi volontari socio-sanitari

FANO – Offrire sostegno psico-sociale alle persone che si trovano ad affrontare una situazione di disagio dovuta a malattia o solitudine. Questo l’obiettivo prioritario dell’Avulss Fano, che per rispondere adeguatamente alle crescenti richieste d’aiuto, ha bisogno di nuovi operatori volontari. Per incontrarli e prepararli, la onlus organizza il XIII corso di formazione, al via lunedì 7 marzo alle ore 20,30 a Fano, nella sala gialla dell’Asur n°3, in via Ceccarini,38, con il sostegno del CSV Marche (Centro servizi per il volontariato). Il primo incontro, al quale interverranno il Presidente Avulss, il Vescovo di Fano e l’Assessore ai Servizi sociali del Comune, sarà dedicato alla presentazione dell’associazione, del corso e alla conoscenza dei volontari. Per info e iscrizioni: rivolgersi alla segreteria Avulss, in via Veneto n°2, Fano – tel. 0721.801369 (lunedì, mercoledì e venerdì dalle ore 9,30 alle 11,30) o inviare una mail a avulss.fano@hotmail.it.

Il corso è aperto a persone di ogni età – giovani, adulti o pensionati – che abbiano buona volontà e un po’ di tempo libero da dedicare a chi ha bisogno di aiuto. Il percorso formativo prevede complessivamente 19 incontri e due colloqui individuali, fino al 19 maggio, tenuti da esperti dell’ambito pscico-educativo, medico e da responsabili Avulss, dalle ore 20,30 alle 22,30, sempre presso l’Asur n°3 di Fano. Si approfondiranno temi quali la relazione di aiuto e le dinamiche di gruppo, i bisogni del territorio, farmaci, corretta alimentazione e assistenza alla persona anziana, soccorso domiciliare, ospedaliero ed extra, malattie oncologiche, disagio mentale, valore e significato della solidarietà, identità e caratteristiche del volontario Avulss.

L’Avulss di Fano è presente: nei vari reparti dell’Ospedale S. Croce, per offrire supporto morale e un aiuto durante i pasti ai degenti privi di sostegno familiare, e nel reparto di Pediatria con il progetto “Nati per Leggere”; nelle case di riposo per anziani; nei domicili di persone bisognose di compagnia e conforto.

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it