Studenti di Senigallia insieme per costruire la pace

Studenti di Senigallia insieme per costruire la pace. Gli allievi dell’Istituto Corinaldesi e del Liceo Medi incontrano la scrittrice Asmae Dachan

Studenti di Senigallia insieme per costruire la paceSENIGALLIA –  “Conoscersi per costruire la Pace. Religioni a confronto sui grandi temi di attualità: L’Islam” questo il titolo dell’incontro che, martedì 16 febbraio 2016, si terrà presso l’Istituto Tecnico Economico e Tecnologico E.F. Corinaldesi e che coinvolgerà sia i ragazzi dell’IT senigalliese che del Liceo Scientifico “E.Medi”.

L’appuntamento in collaborazione con la Presidenza dell’Assemblea Legislativa delle Marche, l’Università per la Pace di Ancona e d’intesa con il Liceo Statale “Enrico Medi” è previsto per le ore 10:30 presso l’aula magna del Corinaldesi e vedrà l’attiva partecipazione della giornalista e scrittrice italo-siriana Asmae Dachan.

“In un periodo di conflitti ed  incomprensioni è assolutamente necessario il dialogo tra le diverse culture per costruire un serio percorso di pace e partire dagli studenti, per noi formatori del sapere, è fondamentale perché saranno proprio loro i cittadini di domani – ha detto il dirigente scolastico dei due Istituti di Istruzione Superiore, prof. Daniele Sordoni – . Da anni l’Istituto Corinaldesi è in prima fila per trasmettere ai propri studenti i veri valori, impegnandosi costantemente in attività che promuovano la pace.  Anche il Liceo Medi è sempre stato un forte promotore del dialogo interculturale e credo che questo incontro contribuisca proficuamente ad indirizzare i nostri ragazzi sulla giusta strada”.

All’incontro, dopo i saluti iniziali del dirigente Sordoni, interverranno anche Mario Busti,  Presidente ”Università per la Pace” e Paolo Simone, Presidente scuola di Pace di Senigallia “V.Buccelletti”.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it