L’esempio del Piedibus della scuola primaria Da Vinci

FALCONARA / L’esempio del Piedibus della scuola primaria Da Vinci. Ha preso parte all’iniziativa M’illumino di meno per il risparmio energetico

L'esempio del Piedibus della scuola primaria Da VinciFALCONARA – Anche Falconara partecipa a m’illumino di meno: l’iniziativa organizzata per la giornata del risparmio energetico dal programma radiofonico Caterpillar in onda tutti i giorni su Radio 2.

Tutti i partecipanti e fautori del Piedibus, realizzato in collaborazione tra Scuola e Comune (CEA), consapevoli dell’importanza di sostenere l’ambiente con comportamenti virtuosi, ogni giorno, con qualsiasi tempo, percorrono a piedi le strade di Castelferretti per raggiungere la scuola e per fare ritorno alle proprie abitazioni. Convinti del loro ruolo, superano quotidianamente ogni difficoltà per raggiungere il proprio obiettivo. Sono convinti infatti  che la difficoltà di alzarsi un poco prima e portare in spalla lo zaino, venga compensata con la soddisfazione di camminare con amici, essere autonomi dalla famiglia ( comunque in sicurezza), socializzare non solo tra bambini ma anche tra gli accompagnatori che con questo progetto hanno scoperto e rivalutato l’importanza di vivere “in collaborazione”.

In questa giornata di attenzione all’ambiente i ragazzi dell’Istituto Comprensivo Sanzio hanno programmato inoltre una serie di momenti di riflessione con le seguenti iniziative:

  • in ogni Plesso alcuni alunni illustreranno ai compagni il Decalogo di M’Illumino di meno per promuovere e condividere comportamenti virtuosi nei confronti dell’ambiente.
  • si promuoverà l’uso della bicicletta e di tutti i mezzi a basso impatto energetico come simbolo di pace e di rispetto per l’ambiente ed in particolare l’utilizzo del piedibus scolastico, già in funzione presso la Scuola Primaria L. da Vinci.
  • adesione all’iniziativa del MIUR con 5 minuti di “buio”alle ore 00 nelle scuole.
  • In ogni Plesso gli alunni ascolteranno il M’illum-inno.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it