A Moie torna la rassegna Scrittori leggono scrittori

A Moie torna la rassegna Scrittori leggono scrittori. L’appuntamento alla Biblioteca La Fornace (giovedì 11 febbraio) dedicato a Louis-Ferdinand Céline

A Moie torna la rassegna Scrittori leggono scrittoriMOIE – Secondo appuntamento, giovedì 11 febbraio, alle ore 18, alla biblioteca La Fornace di Moie, della rassegna “Scrittori leggono scrittori”, organizzata dal Comune di Maiolati Spontini, tramite il consigliere delegato alla Cultura Sandro Grizi, e curata dagli intellettuali marchigiani Massimo Raffaeli e Francesco Scarabicchi, con letture di Giorgio Sebastianelli. Dopo il successo dell’incontro di apertura, dedicato al “Romanzo della Resistenza” – che ha visto Bruno Falcetto, docente all’Università Statale di Milano, parlare di Beppe Fenoglio, Italo Calvino e della letteratura legata alla lotta contro il nazifascismo – si prosegue con il romanziere Giuseppe Munforte, che leggerà Louis-Ferdinand Céline, Morte a credito. Il libro, che spiega la mentalità totalitaria. è uno dei titoli scelti dai curatori come “Opere/Mondo”, cioè “testi che riassumono intere civiltà affrontando – spiegano Raffaeli e Scarabicchi – temi legati a quella che oggi si chiama mondializzazione o globalizzazione e rivolgendosi ai rapporti o conflitti fra lingue, culture, tradizioni e stili di vita”.

“Scrittori leggono scrittori” ha visto alternarsi negli anni, nella biblioteca di Moie, una cinquantina di personaggi, intellettuali, scrittori, poeti fra i più conosciuti e apprezzati del panorama nazionale. Scrittori che sono stati sempre capaci di instaurare un rapporto particolare col pubblico, forti anche della qualità e dell’originalità delle proposte, che hanno saputo coinvolgere una vasta platea. La rassegna proseguirà tutti i giovedì fino al 3 marzo. Per tutta la durata della manifestazione, nello spazio espositivo del tunnel della biblioteca La Fornace, sarà visitabile mostra dell’artista Giannetto Magrini, dal titolo “Sperimenti su rame e altro”.

Al termine di ogni incontro la Moncaro, nota azienda vitivinicola, offrirà una degustazione di vini fra quelli premiati di recente con prestigiosi riconoscimenti.

Nella foto: un momento del primo incontro

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it