L’Edil Ceccacci Moie vince la prima gara di Coppa Italia

L’Edil Ceccacci Moie vince la prima gara di Coppa Italia. Battuto il Volley Montesport: 3 -1

L’Edil Ceccacci Moie vince la prima gara di Coppa ItaliaL’Edil Ceccacci Moie vince la prima gara di Coppa Italia / MOIE – Raffaella Cerusico, per non sovraccaricare alcune titolari, dare minutaggio e gratificare il lavoro in palestra di alcune sue effettive, opera un turn-over schierando Fabbretti opposta e Bachieca in posto 4.
Ne scaturisce una vera battaglia perché il Montesport si presenta subito aggressivo fin dal riscaldamento, sia in campo che sulle tribune con il numeroso gruppo di tifosi al seguito.
Le toscane si mostrano squadra con spiccate capacità difensive e il gioco d’attacco imperniato sulle due ali (Sacchetti e Pistolesi). Moie stenta a trovare continuità e spesso deve ripetere l’azione offensiva più volte prima di mettere palla a terra. Comunque, un ottimo primo tempo di Argentati fissa il punteggio del 1° T.O.T con le biancorosse in vantaggio 8-6.
Le buone qualità e la voglia di far bene di Fabbretti e Bachieca spingono l’EdilCeccacci avanti 11-7, ma la battuta insidiosa di Sacchetti provoca l’immediato sorpasso delle ospiti, 12-13. Gli scambi sono lunghissimi e avvincenti (la partita durerà due ore), fino al 16 pari, dopodiché, le moiarole accelerano definitivamente grazie ai muri e agli attacchi veloci di Tozzo e Argentati. 25-18 e 1-0.
Il secondo parziale rispecchia l’andamento del primo, gara maschia ed estremamente combattuta. Moie, grazie al buon momento di Fabbretti e Tozzo, schizza avanti, 8-5 e 16-10 nei due T.O.T, ma in questa partita non ci sono mai vantaggi rassicuranti e sempre su servizio di Sacchetti, le toscane si portano a -1, 19-18. Adesso la lotta è punto a punto, con le locali sempre avanti e le ospiti ad inseguire.
Le moiarole hanno due palle per il 2 a 0, ma non riescono a sfruttarle perché l’ennesima lamentela frutta alle ospiti un fallo di posizione e una doppia in palleggio fischiata ad una pulitissima Cecato. Ne approfittano le fiorentine che cinicamente si assicurano il pareggio con un attacco finale di Sacchetti: 24-26 e 1-1.
Adesso per le biancorosse tutto sembra più difficile, anche perché, oltre che a continuare a difendere tantissimi palloni, le toscane calano drasticamente la percentuale di errori e per la prima volta sono avanti al primo T.O.T., 5-8. In questa fase Raffaella Cerusico fa entrare Paola Cesaroni per Martina Bachieca. Moie raggiunge il pari a quota 13. Montespertoli, però, non ha intenzione di mollare e arriva avanti anche al 2° T.O.T, 14-16.
Difendono e contrattaccano con efficacia le ospiti e Moie sembra essere un po’ sulle gambe non riuscendo, soprattutto, a trovare le contromisure difensive agli attacchi piazzati e ai mani-fuori delle ospiti. La battaglia è comunque assicurata e gli arbitri hanno il loro daffare per calmare giocatrici e panchina ospite (tre cartellini), che con le insistenti proteste infastidiscono anche il pubblico locale.
Un attacco di capitan Cesaroni e un muro di Tozzo fruttano il sorpasso di Moie 24-23. Si va di nuovo ai vantaggi e questa volta le ragazze di Cerusico, freddamente, sfruttano alcuni errori avversari e si portano sul 2 a 1 dopo una dura lotta: 27-25 e 2-1.
Inutile dire che è lotta senza quartiere anche nel quarto parziale. Moie allunga con due ace di Fabbretti, 11-7, ma il recupero delle ospiti è atteso e sistematico, 13-12. Le biancorosse lottano caparbiamente, con tutto il pubblico locale che le incita e le spinge verso il vantaggio del 2° tempo lungo, 16-12.
Sembra l’allungo definitivo, ma questa sera non si può dare niente per scontato e il Montesport volley, con tenacia, ostinazione e un pizzico di cattiveria riesce a pareggiare a quota 20 e con un muro della nuova entrata Salvia, a giocare addirittura due palle per il tie- break, 22-24.
In quanto a tenacia e voglia di vincere, però, le ragazze di Moie non sono seconde a nessuno: Fabbretti porta il set ai vantaggi, Baroli con un ace sigla il 25-24. Il muro definitivo di Cesaroni regala all’Edil Ceccacci una sofferta ma risoluta vittoria: 26-24 e 3-1.
Il prossimo impegno di Coppa è fissato per Martedì 9 Febbraio a Roma contro il Volley Group..

EDIL CECCACCI MOIE – MONTESPORT MONTESPERTOLI (FI): 3-1
(25/18 – 24/26 – 27/25 – 26/24)

MOIE: Tozzo 14, Baroli 16, Cesaroni 8, Argentati 12, Cecato 3, Bachieca 3, Fabbretti 12, Mercanti (L). N.E. – Simoni, Carbonaro,  Sgolastra.  All. Raffaella Cerusico.
MONTESPORT: Sacchetti, Pistolesi, Storni, Balducci, Casimirri, Calamai, Salvi, Manna, Bartali, Callossi, Lepri (L). All. Buoncristiani.
Arbitri: Pasquali e Tundo”

 

 

 

 

 

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it