Riaperta a Cagli dopo un intervento di ristrutturazione la piscina comunale Panichi – Pieretti

Riaperta a Cagli dopo un intervento di ristrutturazione la piscina comunale Panichi – Pieretti

Riaperta a Cagli dopo un intervento di ristrutturazione la piscina comunale Panichi - PierettiCAGLI – E’ stata riaperta la rinnovata piscina comunale Panichi – Pieretti . All’inaugurazione, in rappresentanza dell’Amministrazione provinciale è intervenuto Davide Dellonti che ha proceduto al taglio del nastro con il sindaco di Cagli Alberto Alessandri.

E’ sempre molto importante restituire ad una comunità una struttura sportiva, soprattutto in questo caso, dato che a Cagli vi è sempre stata una importante scuola di nuoto, che ha prodotto negli anni diversi campioni di buon livello.

“Sarebbe auspicabile – ha, tra l’altro, detto nel suo intervento il rappresentante della provincia di Pesaro Urbino, Davide Dellonti – che anche per le strutture sportive ci fosse, come ad esempio c’è per le scuole, la stessa attenzione da parte di Regione, Governo nazionale e Coni, oltre che allocazione di risorse per gli ammodernamenti e ristrutturazioni degli impianti esistenti, nonché per la realizzazione di nuovi impianti”.

“Le strutture sportive- secondo Dellonti – devono essere considerate prioritarie: per l’alto valore sociale, educativo, formativo e di salute pubblica che racchiudono al loro interno. Il mio auspicio è che tali interventi siano stralciati dall’applicazione del patto interno, così da poter consentire più agevolmente di intervenire sulle strutture”.

Subito dopo il taglio del nastro in molti si sono tuffati nelle acque della piscina che sarà gestita dalla società Idee Sport Territorio.

 

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it