Al via a Urbino, il progetto “Abbi cura di te”

Al via a Urbino, il progetto “Abbi cura di te”, vincitore al bando nazionale dell’Ordine degli Psicologi

Al via a Urbino, il progetto “ Abbi cura di te ”URBINO – Al via a Urbino, il progetto “ Abbi cura di te ”, vincitore al bando nazionale dell’Ordine degli Psicologi,  tra i circa 2600 progetti presentati. L’iniziativa  coinvolge anche i Comuni limitrofi. Obiettivo principale è il miglioramento  della qualità di vita dei familiari che si occupano di pazienti con demenza e Alzheimer. Il progetto, sviluppato dalle  psicologhe Stefania Cecchini e Michela Gorini, si articola in un breve ciclo di incontri di formazione pratica, e proseguirà con la costituzione di gruppi di “Auto aiuto”. Il servizio sarà completamente gratuito per i partecipanti. In programma di sono già due incontri:  martedì 9 febbraio, alle ore 17.45, con A. Lacetera, medico geriatra, che parlerà della sintomatologia con cui si manifestano le demenze e darà indicazioni per la gestione delle problematiche cognitivo – comportamentali;  martedi 23 febbraio, alle ore 17.45, con A. Montanari, coordinatrice infermieristica assistenziale, che parlerà della gestione domiciliare del paziente con demenza. Questi primi due appuntamenti saranno propedeutici a una attività molto più continuativa. Nel mese di marzo 2016 partiranno infatti i gruppi di “Auto aiuto”: incontri per familiari di pazienti con demenza, per affrontare insieme le problematiche e condividere le informazioni. Sono previsti anche spazi di ascolto individuale su appuntamento. Gli incontri si terranno nella Residenza Montefeltro di Urbino. Grazie alla collaborazione di “CittadinanzAttiva”, a partire dal 1° febbraio, nella Residenza Montefeltro sarà aperto un punto  d’informazione per i familiari dei pazienti, nei giorni di mercoledì e sabato, dalle 10.00 alle 12.00. E’ possibile avere informazioni anche chiamando il seguente numero: 328-701.0374. (eg)

Ag – RIPRODUZIONE RISERVATA - www.laltrogiornale.it